Poesia - Genova Voci

30/06/2012

genova voci logo

Rassegna di poesia ideata da Cetta Petrollo, direttore ad interim della Biblioteca Universitaria di Genova, dedicata soprattutto ai grandi poeti liguri che vengono interpretati e letti, non soltanto da attori ed esponenti della cultura, ma anche da altri poeti contemporanei, il cui percorso letterario è stato arricchito dalla poesia dei nostri grandi.

La rassegna sarà inaugurata con un’esecuzione dedicata a Giorgio Caproni. 

genova voci

 

genova_voci_cumulativo

 

Giovedì 12 luglio 2012, ore 18

Scalinata alla Biblioteca Universitaria di Genova

Esecuzioni da Giorgio Caproni

Poeti liguri e romani si alterneranno sulla scalinata che si arrampica alla Chiesa dei SS. Gerolamo e Saverio, per dar voce alle poesie di Giorgio Caproni. Con la partecipazione dell'editore Michele Piacentini.

A seguire al M-Cafè di Palazzo Reale verranno proiettate le fotografie di Giorgio Caproni realizzate dal fotografo Dino Ignani.

 

 Venerdì 13 luglio 2012 , ore 18

Scalinata alla Biblioteca Universitaria di Genova

Esecuzioni da Edoardo Sanguineti a cura di Massimo Sannelli

Massimo Sannelli entrerà nella materia sonora, ritmica, emozionale e vitale del cinquantennio poetico di Edoardo Sanguineti.

 

Venerdì 14 Settembre 2012, ore 20,30

Camogli, Castello della Dragonara

"Il più bello dei mari /è quello che non navigammo" di Nazim Hikmet

Poeti liguri e romani, seconda parte della rassegna GENOVA-VOCI, nella terrazza del Castello della Dragonara di Camogli, con versi propri e di altri autori, il mare in tutte le sue sfumature.

Interventi musicali.

 

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO

Giovedì 27 Settembre 2012, ore 18

Scalinata alla Biblioteca Universitaria di Genova Esecuzioni da Giorgio Caproni - II parte

Secondo appuntamento del nostro grande autore di cui quest'anno ricorre il centenario della nascita. Sulla scalinata della chiesa dei SS. Gerolamo e Saverio, poeti interpreteranno versi caproniani.

In collaborazione con l'editore Michele Piacentini.

Giovedì 11 ottobre 2012, ore 17,30

Scalinata alla Biblioteca Universitaria di Genova

12 ottobre: Eugenio Montale e Cristoforo Colombo. Viaggi e partenze.

Esecuzioni da Eugenio Montale e omaggio a Cristoforo Colombo raccontato attraverso i versi dei grandi poeti.

"[...] E ora che ne sarà/ del mio viaggio?/ Troppo accuratamente l'ho studiato/ senza saperne nulla. Un imprevisto/ è la sola speranza. Ma mi dicono/ ch'è una stoltezza dirselo." (Eugenio Montale da Prima del viaggio).

 

Venerdì 19 ottobre 2012, ore 19

Presso Teatro della Tosse

La circolarità del testo

(In occasione dello spettacolo "La regola del gioco" dal 9 al 21 ottobre)

Performance dedicata ai poeti del Gruppo'63. Letture dall'antologia "I Novissimi"( a cura di Alfredo Giuliani, 1961). Elio Pagliarani, Edoardo Sanguineti, Nanni Balestrini e Antonio Porta.

 

Giovedì 15 novembre 2012, ore 17,30

Scalinata alla Biblioteca Universitaria di Genova

Esecuzioni da Camillo Sbarbaro

"[...]Non ci stupiremmo,/ non è vero, mia anima, se il cuore/ si fermasse, sospeso se ci fosse/ il fiato.../ Invece camminiamo,/ camminiamo io e te come sonnambuli./ E gli alberi son alberi, le case/ sono case, le donne/ che passano son donne, e tutto è quello/ che è, soltanto quel che è. [...]"(Camillo Sbarbaro da "Taci, anima stanca di godere").

 

Venerdì 16 novembre 2012 alle ore 17,30

Sedi da definire

Esecuzioni da Dino Campana

"[...]e cammina e via cammina,/ già le case son più rade./ Trovo l'erba: mi ci stendo/ a conciarmi come un cane:/ da lontano un ubriaco/ canta amore alle persiane." (Dino Campana da La petite promenade du poète)

 

Giovedì 22 novembre 2012, ore 17,30

Scalinata alla Biblioteca Universitaria di Genova

Esecuzioni da Giovanni Giudici

"[...] Ma tace il bambino vero se resto in ascolto./ Tace se resto in ascolto il tic-tac dell'orologio./ Mi ha detto non avere paura/ non è quello il tempo vero/ non guardare/ non toccare/ le vene sulle tue mani." (Giovanni Giudici da "La Bovary c'est moi").

 

Giovedì 13 dicembre 2012, ore 17,30

Sala di Lettura - Biblioteca Universitaria di Genova

Incontro su Vito Riviello

L'incontro genovese dedicato a Vito Riviello si propone di ricostruire il suo percorso culturale e storico attraverso testimonianze di critici e poeti che hanno conosciuto l'autore. Si prevedono videoproiezioni che ripercorreranno le tappe centrali della sua esperienza poetica, tra cui testimonianze di quanti non potranno partecipare al convegno.

 

Giovedì 20 dicembre 2012, ore 17,30

Scalinata alla Biblioteca Universitaria di Genova

Esecuzioni da Vito Elio Petrucci

"Gh'è ʾna lunn-a pe caròggio:/ unn-a pinn-a, unn-a mёza,/ unn-a sgaibâ comme ʾna grondann-a."

"C'è una luna per ogni vicolo:/ una piena, una mezza,/ una sformata come una grondaia." di Vito Elio Petrucci da "Un vento döce"

 

genova_voci

Milleitalie > Anno II - numero 3